Per la domotica senza fili non mi basta il wi-fi?

Photo by Ihor Saveliev on Unsplash

È IL PRIMO SISTEMA A CUI SI PENSA, MA È ANCHE IL MENO INDICATO – ECCO LE ALTERNATIVE

Nell’ultimo articolo vi ho presentato la domotica wireless (senza fili) che funziona, cioè, grazie alle onde radio. Ho risposto alle domande più frequenti, spiegando perché non è una soluzione valida solo per gli edifici nuovi, anzi è particolarmente adatta per chi sta ristrutturando e ha già degli impianti o spazi ridotti.

Ci sono altri punti interessanti sulla domotica senza fili: come fa la centrale, collegata a internet, a “comunicare” con i vari dispositivi, se non ci sono dei cavi a fare da collegamento? Per la domotica a onde radio è sufficiente il wireless? Ci sono più “tipi” di domotica wireless e quali sono?

Leggi tutto “Per la domotica senza fili non mi basta il wi-fi?”

Non è mai troppo tardi… per scegliere la domotica

Photo by Malvestida Magazine on Unsplash

“VA BENE SOLO PER GLI EDIFICI NUOVI?” NO, ANZI! MA SPESSO NON SI SA

Vivi o lavori in un edificio con impianti già esistenti o datati, in spazi limitati o in un edificio in ristrutturazione e vuoi installare un impianto di domotica? La soluzione c’è.

Se mi seguite, sapete ormai cosa sia la domotica, quali siano i suoi utilizzi e soprattutto i vantaggi di alcune funzioni, a partire, per esempio, dalla possibilità di tenere sott’occhio – e ridurre – i consumi energetici (l’ho personalmente sperimentato e ve ne parlerò presto). Ma ce ne sono tante altre.

Spesso, semplicemente, non si pensa alla soluzione di cui vi parlo oggi, perché:

  • “Credevo che la domotica fosse adatta solo agli edifici di nuova costruzione” (lo si pensa, magari, perché è una “invenzione” più moderna e recente di altre);
  • “Non sono bravo con la tecnologia” (quando invece il suo uso è ormai molto intuitivo, grazie alle app sul telefono, ai tastierini con interfacce ben fatte o ai classici interruttori che siamo abituati a usare…);

È normale avere questi dubbi, quindi ho pensato di rivolgermi a chi vorrebbe controllare meglio gli impianti di casa (luci, riscaldamento/raffrescamento, tapparelle, carichi energetici…) anche da remoto, e come dicevo sopra:

  • sta ristrutturando;
  • deve ristrutturare;
  • ha già altri impianti;
  • ha spazi non molto grandi.

Ecco: i sistemi wireless sono la soluzione.

Leggi tutto “Non è mai troppo tardi… per scegliere la domotica”

“A casa di…” #3 p.2 Dalle luci al fotovoltaico, a fianco del cliente

LE SCELTE E LE PROVE IN CANTIERE PER RISPETTARE GUSTI ED ESIGENZE

Nell’articolo “Impianti per chi non vuole tutto e subito” vi ho presentato una casa dove ho installato domotica e allarme integrabili nel tempo, rispettando le esigenze di chi ci vive – esigenze che cambiano.

Torniamo in quella casa per vedere: l’illuminazione; la rete dati; l’aspirazione centralizzata e il fotovoltaico.

Leggi tutto ““A casa di…” #3 p.2 Dalle luci al fotovoltaico, a fianco del cliente”

“A CASA DI…” #3 Impianti per chi non vuole tutto e subito

IN QUESTO CANTIERE SCOPRIAMO DELLE SOLUZIONI INTEGRABILI NEL TEMPO A SECONDA DI COME CAMBIANO LE ESIGENZE DI CHI CI ABITA

 

Nuova puntata della serie “A casa di…” con cui vi porto nei miei cantieri per vedere nella pratica come applico certe soluzioni.

Sarà una puntata “succosa” che dividerò in due parti, perché le cose da dire sono tante (se volete recuperare gli altri articoli della serie, ve li linko qui, qui e qui).

Entriamo!

Leggi tutto ““A CASA DI…” #3 Impianti per chi non vuole tutto e subito”